Le mostre | dimensionless

Dimensionless, 2016
Spazio Menexa Roma
a cura di F.Castellani e P.Pistilli

Dimnsionless è un intervento pensato per lo Spazio Menexa di Roma. Sono sculture modulari, vettori che completano una riflessione più ampia su spazio, direzione e dimensione già avviata nella serie di opere del 2015, Directionless. Il tentativo è quello di intervenire sulle possibilità percettive dell’osservatore e sulle possibilità spaziali dell’opera attraverso una sorta di geometrizzazione dell’ambiente. I moduli/vettori articolano conflitti di forze, vibrazioni percettive e nuove dinamiche relazionali delle forme nello spazio dimensionale, spingendo lo spettatore a un’interrelazione dialettica con l’esperienza della dimensione come assenza di sistemi di riferimento (determinate anche dal leggero fuori scala con l’ambiente) e come possibilità percettiva per lui di, liberamente, ricreare un proprio rapporto di scala con le forme dentro lo spazio-luogo-ambiente.
Dimensionless è un fermo-immagine del movimento in divenire e della riorganizzazione dei vettori a partire dalla precedente sequenza raccontata in Directionless.
Prima Directionless e adesso Dimensionless rappresentano due diversi modi di utilizzare lo stesso modulo/vettore e il titolo chiede allo spettatore di concentrarsi su due caratteristiche diverse dello spazio: direzione e dimensione.

ph. Manuela Giusto

 

Annunci